fbpx
Europrogettazione

Quality Label: il lascia passare delle organizzazioni

Nel settore dell’Europrogettazione, è importante conoscere tutti gli strumenti a disposizione per poter realizzare progetti europei e creare reti nell’Unione Europea.

Cos’è il Quality Label?

Il Quality Label (Marchio di Qualità) è un prerequisito fondamentale per le organizzazioni che vogliono partecipare al programma ESC (ma che non porta automaticamente ad una sovvenzione di un progetto).
Difatti qualsiasi organizzazione che desideri richiedere finanziamenti per il Corpo europeo di solidarietà per progetti di volontariato o tirocini e posti di lavoro deve avere questa certificazione.

Il marchio di qualità è progettato per garantire standard costantemente elevati nelle attività ESC ed aiutare le entità candidate a trovare i partner per i loro progetti.

Per questo tutte le organizzazioni coinvolte in un progetto di volontariato (candidato e tutti i partner) dovrebbero avere un marchio di qualità, così come i candidati a tirocini e posti di lavoro. Deve essere attivo prima di richiedere un finanziamento ed è valido per la durata dell’iniziativa (2018-2020).

A chi è rivolto

L’EACEA è responsabile per l’assegnazione di marchi di qualità a livello europeo a:

  •  organizzazioni internazionali;
  • reti o piattaforme di organizzazioni europee che fanno domanda per se stesse e per conto di almeno una delle loro entità affiliate e coinvolgono almeno due paesi diversi;
  • autorità e servizi pubblici nazionali (ad es. Ministeri governativi, servizi civili nazionali);
  • organizzazioni che offrono volontariato, tirocini o attività lavorative con il sostegno di programmi dell’UE diversi dal Corpo europeo di solidarietà.

Chi assegna il Quality Label

Le agenzie nazionali sono responsabili per l’assegnazione del Marchio di qualità alle organizzazioni stabilite del loro Paese.

I vari centri di risorse SALTO invece sono responsabili per l’assegnazione del marchio di qualità alle organizzazioni stabilite in un paese partner come segue:

  • SALTO Europa sud-orientale per le organizzazioni stabilite nei paesi dei Balcani occidentali e nel Liechtenstein;
  • SALTO Europa orientale e Caucaso per le organizzazioni stabilite nei paesi del partenariato orientale, il territorio della Russia riconosciuto dal diritto internazionale e la Norvegia;
  • SALTO EuroMed per le organizzazioni stabilite nel sud del Mediterraneo.

Come funziona

Un’organizzazione può richiedere un marchio di qualità in diversi ambiti e ruoli, a seconda delle azioni in cui desidera attuare:

  • Marchio di qualità per il volontariato – ruolo di supporto e/o hosting
  • Marchio di qualità per i tirocini
  • Marchio di qualità per i lavori

Dove registrarsi

Le organizzazioni devono registrarsi e presentare la loro richiesta per un Quality Label nel portale per i partecipanti all’istruzione, agli audiovisivi, alla cultura, alla cittadinanza e al volontariato.

Per maggiori informazioni visita la pagina del Corpo Europeo di solidarietà.

Quando registrarsi

Le domande per un marchio di qualità possono essere presentate su base continua (cioè in qualsiasi momento) durante il periodo di programmazione.
Esso è assegnato per l’intera durata del periodo di programmazione (2018-2020) e rimane valido fino alla fine dell’ultimo progetto in cui l’organizzazione è coinvolta, se attuato attraverso una sovvenzione dell’attuale periodo di programmazione.

Visita la pagina dedicata della Commissione europea per saperne di più.

Per saperne di più su come scrivere un progetto è efficace e diventare esperto nel settore, partecipa ad uno dei corsi di europrogettazione.

share