Europrogettazione

Erasmus+ e l’istruzione scolastica

Nel settore dell’Europrogettazione, sono tanti gli ambiti coinvolti per cui scrivere un progetto Erasmus+ e tra questi troviamo il settore scolastico.

Opportunità Erasmus+ per la scuola

Il programma Erasmus+ propone molte opportunità per il mondo scolastico con l’obiettivo di  migliorare la qualità e l’efficacia dell’istruzione, dando così la possibilità ai partecipanti europei di acquisire competenze importanti.

Obiettivi Erasmus+ per l’istruzione scolastica

Qui di seguito ci sono i motivi principali per cui il programma mette a disposizione dei fondi dedicati all’istruzione:

  • migliorare le competenze del personale della scuola e rafforzare la qualità dell’insegnamento e dell’apprendimento;
  • accrescere la conoscenza e la comprensione delle politiche e delle pratiche educative dei paesi europei;
  • attivare cambiamenti in termini di modernizzazione e internazionalizzazione delle scuole;
  • creare legami fra istruzione formale, non formale, formazione professionale e mercato del lavoro;
  • promuovere attività di mobilità europea per gli alunni e lo staff delle scuole, anche a lungo termine;
  • aumentare le opportunità per lo sviluppo professionale e per la carriera del personale della scuola;
  • sviluppare motivazione e soddisfazione nel proprio lavoro quotidiano.

Come partecipa la scuola ad Erasmus+?

Il programma offre opportunità a tutte le scuole, dall’infanzia alla secondaria.
Le scuole partecipano alla mobilità attraverso:

  • progetti di formazione dedicati al personale;
  • la partecipazione di classi intere (o gruppi di studenti) a visite delle scuole partner;
  • la permanenza (anche di periodi più lunghi) di singoli studenti in una scuola di un altro paese.

Percorsi

Quali sono le azioni chiave del programma Erasmus+ coinvolte nel settore scolastico e qual’è la loro funzione?

  • Azione chiave KA1 – Mobilità per l’apprendimento: i progetti di mobilità sono incentrati sulla formazione del personale della scuola per la crescita professionale e lo sviluppo di nuove competenze;
  • Azione chiave 2 KA2– Progetti di cooperazione per l’innovazione e lo scambio di buone pratiche e per lo scambio tra scuole: i progetti di cooperazione nel settore istruzione scolastica prevedono la realizzazione di Partenariati strategici tra istituzioni europee per accrescere le competenze professionali, innovare le pratiche educative e la gestione degli istituti scolastici.

Per maggiori dettagli visita la pagina ufficiale Erasmus+.

Per saperne di più su come candidare un progetto e diventare esperto nel settore, partecipa ad uno dei corsi di europrogettazione.

share