Nel settore dell’Europrogettazione, è importante conoscere tutti gli strumenti dell’Unione Europea che sostengono la generazione dei giovani.

Cos’è European Youth Foundation?

European Youth Foundation (EYF) è un fondo istituito nel 1972 dal Consiglio d’Europa (una divisione del Dipartimento della gioventù) per fornire sostegno finanziario ed educativo alle attività giovanili europee.
Possono presentare domanda alla Fondazione solo le ONG giovanili degli Stati membri del Consiglio d’Europa, nonché i firmatari della Convenzione culturale europea: Bielorussia, Kazakistan e Santa Sede.

Missione

La missione della fondazione è di consentire ai cittadini europei di partecipare efficacemente alle società democratiche diverse e complesse attuali.
Incoraggia una cittadinanza attiva e responsabile consentendo ai cittadini di contribuire e sviluppare un senso di appartenenza alle attività dei decisori e delle istituzioni.

A cosa serve l’European Youth Foundation

La European Youth Foundation è uno strumento che:

  • fa sentire la voce dei giovani ai massimi livelli decisionali;
  • è gestito da organizzazioni giovanili non governative (ONG) e rappresentanti del governo, che decidono e monitorano il programma Gioventù del CoE;
  • sostiene le organizzazioni e le reti giovanili non governative europee;
  • aiuta a promuovere la pace, la comprensione e il rispetto.

Cosa supporta

Supportiamo attività, studi, ricerche, materiali e documentazione in linea con i valori e il lavoro del Consiglio d’Europa.

I progetti supportati dall’ EYF devono essere progettati da uno degli stati membri e finalizzati a:

  • rafforzare la pace e la cooperazione in Europa;
  • promuovere una più stretta cooperazione e comprensione tra i giovani;
  • incoraggiare lo scambio di informazioni;
  • stimolare l’aiuto reciproco.

Per conoscere tutti gli strumenti e le opportunità che offre l’European Youth Foundation visita la sua pagina ufficiale!

Per saperne di più su come scrivere un progetto è efficace e diventare esperto nel settore, partecipa ad uno dei corsi di europrogettazione.

share