Europrogettazione

Consiglio Europeo: istituzione per l’UE

Consiglio Europeo: chi è?

Nel settore dell’Europrogettazione, è importante conoscere le istituzioni che gestiscono le priorità dell’Unione Europea poichè necessarie per poter richiedere finanziamenti seguendo gli obiettivi prefissati.

Il Consglio Europeo è una delle sette istituzioni dell’UE che definisce l’orientamento politico generale e le priorità dell’Unione Europea riunendo tutti i leader degli Stati membri  per definire l’agenda politica, ovvero una serie di obiettivi e strategie comuni necessari allo sviluppo di un’ Europa unita, inclusiva e sostenibile.
Ciò avviene durante le riunioni al vertice (ogni tre mesi) a cui partecipano tutti i leader degli Stati membri ed un presidente permanente.

Rappresenta il livello più elevato di cooperazione politica tra i paesi dell’UE anche se tuttavia non è parte degli organi legislativi dell’UE e pertanto non negozia né adotta leggi dell’UE.

Ruolo e funzioni

  • stabilisce gli orientamenti generali e le priorità politiche dell’UE;
  • gestisce situazioni complesse o delicate che non possono essere risolte a livelli inferiori di cooperazione intergovernativa;
  • definisce la politica comune estera e di sicurezza dell’UE, tenendo conto degli interessi strategici dell’Unione e delle implicazioni per la difesa;
  • nomina ed elegge i candidati a determinati ruoli di alto profilo a livello dell’UE, fra cui la BCE e la Commissione.

Per ogni punto sopra elencato, il Consiglio Europeo può:

  • chiedere alla Commissione Europea di presentare una proposta in merito
  • chiedere al Consiglio dell’UE di occuparsene.

Composizione

Il Consiglio europeo è composto dai capi di Stato o di governo di tutti i paesi dell’UE, dal presidente del Consiglio europeo e dal presidente della Commissione Europea.

Il Consiglio Europeo è convocato e presieduto da un Presidente (che rappresenta l’UE fuori dall’Europa), eletto dal Consiglio europeo stesso per un mandato di due anni e mezzo e rinnovabile una volta.

Come opera il Consiglio Europeo?

Il Consiglio Europeo si riunisce in riunioni al vertice generalmente quattro volte l’anno ma, in base alle necessità, il presidente può convocare degli incontri straordinari. Durante i meeting vengono stabilite le priorità e successivamente stabilite delle decisioni elette per consenso o in alcuni casi all’unanimità o a maggioranza qualificata esclusivamente dai capi di Stato o di governo.

Per imparare a scrivere un progetto europeo efficace, partecipa ad uno dei corsi di europrogettazione e diventa esperto del settore.

share