fbpx
Europrogettazione

Unione Europea ed Era Digitale

L’utilizzo delle tecnologie digitali è una priorità comune a diversi programmi finanziati dall’Unione Europea, tanto che possiamo affermare che l’Europa stia investendo a 360° nell’implementazione e affermazione dell’era digitale in tutti gli ambiti, compreso quello dell’educazione e della gioventù.

Le nuove tecnologie sono al centro delle iniziative strategiche dell’Unione Europea, e la Digital Europe è uno degli obiettivi strategici pertinenti al programma Erasmus Plus di questo settenario 2021-2027.

Cosa significa?

Chi lavora nell’ambito dell’europrogettazione o vuole avvicinarsi a questo campo deve tenere in considerazione l’importanza delle nuove tecnologie nell’elaborazione dei progetti da sottoporre ad approvazione per i finanziamenti europei, e pensare di includere il digitale in modo innovativo.

Hai bisogno di un corso strutturato per imparare a conoscere e usare i finanziamenti europei? Iscriviti al nostro Master di Europrogettazione, dove ti confronterai con esperti del settore e potrai scrivere insieme a loro un progetto europeo.

Unione Europea e Era Digitale

L’obiettivo della Commissione Europea è di fare di questo decennio l’era digitale europea, toccando tutti gli ambiti e settori specifici, come:

  • società digitale;
  • cooperazione internazionale;
  • economia.

Principali Programmi Europei

Tra i programmi europei interessati dall’obiettivo strategico digitale, primo fra tutti è Europa Digitale, con un budget di 7,59 milioni di euro, dedicato alla transizione digitale dei servizi pubblici e delle imprese.

A seguire, troviamo:

  1.  Europa Creativa – Programma dedicato all’arte, alla cultura e ai media, e anche a arte ed espressione digitale (film, videogiochi, media digitali). Le nuove tecnologie trovano spazio nei suoi ambiti d’intervento, come ad esempio la promozione delle tecnologie digitali per la visibilità e la fruizione delle opere artistiche e culturali, per lo sviluppo del business artistico e culturale e per il monitoraggio dei media.
  2.  Orizzonte Europa – Programma europeo per la ricerca e l’innovazione. Colloca il digitale tra le sue “sfide globali” e tra le tematiche chiave per i partenariati europei. Le tecnologie digitali non possono che essere anche un aspetto trasversale delle tematiche principali di questo programma: ricerca e innovazione.
  3.  Erasmus Plus – promuove opportunità e azioni per l’apprendimento digitale, nell’ambito dell’educazione e del volontariato. Il digitale è uno degli obiettivi strategici di Erasmus Plus, e anche del programma European Solidarity Corps.
  4.  LIFE – Programma dedicato alle sfide ambientali e climatiche, dedica al digitale un ruolo di supporto alle tecnologie ambientali e al monitoraggio dell’ambiente

Da questa breve rassegna si può capire come il digitale giocherà un ruolo importante, sia trasversale che diretto, in questo decennio e in moltissimi ambiti, dando la possibilità agli europrogettisti di metterlo in pratica sia a livello micro che macro, secondo il programma europeo di riferimento.

share