Global Recognition
Glo.Re

Descrizione progetto

Golbal recognition – Glo.Re. è Capacity Building project che vede coinvolti partner Partner da Belgio, Francia, Messico, Ecuador, Perù e Olanda

Budget: 146.000€

Status: Approvato e terminato

Scopo del progetto: Il progetto nasce dal crescente bisogno di monitorare la qualità delle esperienze di volontariato e dei programmi EVS al di fuori della cornice Europea. Non esisteva infatti nessun tipo di controllo qualità nè alcun tipo di riconoscimento.

Obiettivi:

  1. Avvalorare l’esperienza SVE
  2. Promuovere l’educazione non formale
  3. Riconoscere l’esperienza di volontariato
  4. Rendere i processi User Friendly
  5. Aumentare l’occupazione giovanile
  6. Aumentare la visibilità

Dicono di noi

Corsi di europrogettazione
5.0
powered by Facebook
Sara Lucietto
Sara Lucietto
2018-03-20T17:10:18+0000
Formatori preparati, metodi di lavoro non formali, interazione tra i partecipanti, parti teoriche e parti pratiche...un corso di tre giorni che da strumenti utili per chi vuole davvero scrivere un progetto erasmus+ per i giovani. Super consigliato a tutte le persone che vogliono cimentarsi nella scrittura e non sanno da dove iniziare...Io ho iniziato da qui! :)
Naddoum Ishbiliyy
Naddoum Ishbiliyy
2018-03-07T22:14:10+0000
Un buon corso introduttivo, improntato sull'interazione con i partecipanti attraverso un approccio informale. Gli spunti offerti, sia teorici sia pratici, fanno emergere la consolidata esperienza dell'associazione e la dedizione dei formatori, che mettono a disposizione le loro competenze in modo del tutto trasparente. Il focus su Erasmus+, quindi su progetti di base, ha il merito di avvicinare il mondo dei finanziamenti europei ai non addetti ai lavori e di far capire come questo non sia così distante né inaccessibile.
Irene La Manna
Irene La Manna
2018-02-27T19:18:12+0000
Altamente consigliato! Con un giusto equilibrio tra teoria e pratica, i formatori preparati e disponibili ti guidano verso la comprensione del mondo dell'europrogettazione. Dal corso mi sono portata a casa chiarezza e ispirazione. Grazie Mille!
Anna Tagliabue
Anna Tagliabue
2018-02-27T17:14:33+0000
I formatori sono molto preparati grazie a anni e anni di esperienza in progetti europei. Il corso di tre giorni affronta in modo molto completo la progettazione di scambi giovanili con Erasmus + ma da anche una visione generale sugli altri progetti. Ci sono parti teoriche e pratiche, e devo dire che alla fine del corso sono convinta che con l'impegno e il tempo giusto, potrei scrivere un progetto Erasmus +. è stato bello vedere un'associazione così impegnata nel sociale e con tanta voglia di fare, la Joint ha una grande rete sia in Italia che nel mondo e si vede che chi insegna ha fatto tanta esperienza sul campo!
Elisa Sangiovanni
Elisa Sangiovanni
2018-02-27T16:16:21+0000
Il corso è ben strutturato, nonostante sia condensato in soli tre giorni, ed in più è a un'ottimo prezzo. I formatori scrivono costantemente progetti quindi sono molto preparati e molto chiari nell'affrontare i diversi temi. Lo consiglio molto soprattutto per l'approccio pratico e le capacità concrete che il corso fornisce (dà le basi per creare, scrivere e presentare un progetto all'Unione Europea), cosa che di solito non si trova negli altri corsi di europrogettazione. Durante il corso è prevista una parte pratica di ideazione di un progetto e alla fine del corso viene data la possibilità di scriverne uno e presentarlo con l'appoggio della stessa Associazione.