fbpx
Europrogettazione

Erasmus Plus: Educazione degli adulti in mobilità

All’interno del Programma Erasmus Plus è prevista la possibilità di ottenere fondi europei per la formazione e l’aggiornamento del personale dell’Educazione degli adulti, con progetti di mobilità all’estero come esperienze di apprendimento.

Il supporto finanziario di Erasmus Plus prevede la copertura dei costi di viaggio e di diverse attività, come:

  • corsi;
  • job shadowing;
  • ospitalità di esperti;
  • tirocini.

Accreditamento Erasmus Plus

Il primo passo, per ogni organizzazione, è l’accreditamento Erasmus Plus, ovvero l’accesso ai progetti di mobilità internazionale dell’Azione Chiave 1 (KA1). L’educazione degli adulti risponde alle esigenze di una strategia di lungo termine a sostegno della mobilità del personale dell’organizzazione e dei discenti per contribuire alla creazione di uno spazio europeo dell’istruzione e all’Agenda Europea delle competenze.

Ogni organizzazione può candidarsi per l’accreditamento ogni anno, o come capofila del consorzio con l’Azione KA120, proponendo un progetto Erasmus Plus.

Se l’organizzazione riceve l’accreditamento, questo rimarrà valido fino alla fine del programma (2027). La prossima scadenza è prevista per il 19 Ottobre.

Per maggiori informazioni, visita la pagina dedicata all’accreditamento Erasmus Plus.

Erasmus Plus: Educazione degli adulti

L’Azione Chiave 1 finanzia progetti di mobilità europea per la scuola, nei paesi partecipanti al Programma Erasmus+, che coinvolgono alunni, insegnanti, dirigenti, e tutto il personale dell’istituto scolastico in esperienze di apprendimento, crescita professionale e di sviluppo di nuove competenze.

Per quanto riguarda il personale di istruzione e formazione professionale, le organizzazioni che possono partecipare sono gli erogatori di istruzione e formazione professionale (IFP) e le altre organizzazioni attive nel campo dell’IFP che desiderano organizzare attività di mobilità a fini di apprendimento per discenti e personale IFP.

In linea con le priorità del Programma, ogni progetto dovrebbe promuovere attivamente l’inclusione e la diversità, la sostenibilità ambientale e l’istruzione digitale attraverso le attività previste.

Gli obiettivi dell’Azione, nello specifico, sono:

  • Accrescere il livello qualitativo dell’istruzione e formazione professionale iniziale e continua in Europa;
  • Rafforzare la dimensione europea dell’insegnamento e dell’apprendimento;

Gli erogatori di IFP e le altre organizzazioni attive nell’istruzione e formazione professionale possono richiedere finanziamenti in due modi:

  1. I progetti a breve termine per la mobilità dei discenti e del personale permettono alle organizzazioni richiedenti di organizzare varie attività di mobilità per un periodo che può variare da 6 a 18 mesi;
  2. I progetti accreditati per la mobilità dei discenti e del personale sono riservati solo alle organizzazioni titolari di un accreditamento Erasmus nel campo dell’istruzione e formazione professionale.

Per maggiori informazioni, consulta la Guida al Programma.

Se vuoi saperne di più sul Programma Erasmus Plus e sulle Azioni Chiave, partecipa a un Master in Europrogettazione. Imparerai non solo le basi teoriche, ma anche come scrivere un progetto efficace con il supporto di esperti nel settore.

 

 

share